Parcheggi gratuiti a Nizza

parcheggi gratuiti a nizza

Il problema più comune per chi ha una macchina, sono i parcheggi gratuiti a Nizza e non me ne sono mai resa finché non sono venuti i miei genitori a trovarmi con la macchina. Ogni posto dove si andava aveva solo parcheggi a pagamento con tariffe a dir poco alte e i pochi parcheggi gratuiti erano già occupati.

A Nizza di solito la prima ora è gratuita, mentre dalla seconda ora in poi hai la mazzata.

Ho trovato un sito internet utilissimo in italiano, dove non solo ci sono informazioni su Nizza ma sui parcheggi di ben 52 paesi di 6000 città: parkopedia. Il sito indica tutte le zone con i parcheggi disponibili e non (verdi e rossi), il costo o la gratuità di ciascuno, il numero dei posti totali e a chi è riservato (ad esempio quelli dei supermercati sono di solito riservati ai clienti e il parcheggio è gratuito in base agli acquisti), gli orari di apertura e tante altre informazioni.

Importante da sapere è che i parcheggi sotterranei pubblici sono più cari dei parcheggi in strada: quello del Nice Etoile, seguito da quello del Palais de Justice e di Cours Saleya.

I prezzi in media vanno dai 3 ai 7 euro per 2 ore di parcheggio (rispetto ai 2 euro che si pagano a Cagliari – 1 euro l’ora più 0,50 cent ogni mezz’ora in più).

La polizia sapendo benissimo che ci sono problemi seri nel trovare parcheggi gratuiti a Nizza, ha attuato una politica di tolleranza e potrebbe chiudere un occhio:

  • Se l’auto sporge leggermente dal parcheggio o dalle strisce di delimitazione, ma non disturba il passaggio né crea altri problemi;
  • Se ci si parcheggia in un posto dove non c’è nessun cartello che lo vieta, a patto di non chiudere un’uscita (garage, portone, carico/scarico merci) e di non disturbare la circolazione;
  • Se ci si parcheggia sulle linee gialle di delimitazione delle fermate degli autobus (questa soluzione non la consiglio).

Parcheggi gratuiti

Ci sono anche dei parcheggi gratuiti, che troviamo facendo il giro nelle strade attorno ai quartieri delle vie principali: Musiciens, Port, Valrose, Lépante, Gambetta. Bisogna girare un bel po’ o attendere che si liberi un posto, quindi alla fin fine dipende anche da quanto tempo vi occorre per fare le vostre commissioni, dato che i parcheggi a pagamento hanno la prima ora gratuita.

C’è ancora un altro modo di parcheggiarsi gratuitamente, tranquillamente e soprattutto senza fare mille giri per trovarlo: Parcs Relais Parcazur.

park relais

Questi parcheggi sono della Lignes d’azur, ossia della stessa compagnia che si occupa dei bus, tram e bici a Nizza. L’idea è quella di utilizzare i mezzi pubblici invece delle automobili, per ridurre l’inquinamento e i problemi legati al traffico, lasciando a disposizione dei parcheggi gratuiti a Nizza, nei punti principali collegati direttamente al tram, alle linee bus e al treno, pagando solamente il biglietto del bus/tram, pari a un’andata e ritorno da tre euro. Importante sapere che i parcheggi sono gratuiti ma non custoditi.

Ci sono esattamente 5 Parcazur in tutta Nizza:

  1. Henri Sappia. 2, bd Henri Sappia. Collegato alla fermata del tram Henri Sappia, che corrisponde anche al stazione terminale e ai bus vicini. Contiene 765 posti, di cui 20 per persone con mobilità ridotta. Aperto dalle 4 del mattino, fino alle 2.30 del mattino.
  2. Palais des Expositions. Situato al terzo livello del parcheggio pubblico Acropolis – Jean Bouin, dove troviamo anche la sala sport. Ha 386 posti di cui 11 per PMR. Nelle vicinanze, attraversando la strada troviamo la fermata del tram Palais des Expositions. Aperto dalle 4.15 alle 2.15.
  3. Vauban. Mail des Universités. Legato alla stazione di Vauban, contiene solamente 150 posti di cui 3 per PMR, in quanto è un parcheggio secondario di completamento a quello di Pont-Michel. Aperto dalle 5 alle 1.50.
  4. Pont-Michel. Route de Turin. Direttamente collegato alla stazione di Pont-Michel. Ha 260 posti, di cui 6 per PMR. Aperto dalle 4.55 alle 1.45.
  5. Saint-Augustin. 1, route de Grenoble. Situato nel quartiere di Saint-Augustin è legato alle linee autobus numero 9 / 10 / 23 / N4. Aperto dalle 5.30 alle 22. In questo parcheggio sono validi tutti i tipi di biglietti, carte multimodale Azur, ticket Azur, carte Lignes d’Azur, tutti i ticket delle linee urbane o a tariffa urbana delle Lignes d’Azur compreso il “Solo” o ancora i titoli della SNCF (treno).

Funzionamento Parcazur

parc azur

Il funzionamento generale è semplice, una volta entrati nel parcheggio Parcazur prendete il ticket che vi viene rilasciato. L’unico Parcazur in cui le operazioni da fare sono diverse perché situato all’interno del parcheggio pubblico Vinci Park Acropolis, al livello 3, è quello del Palais des Expositions (istruzioni in francese nel dépliant allegato). Parcheggiate l’auto nel posto che volete. Raggiungete la stazione tram o la fermata del bus più vicina e acquistate uno dei titoli di viaggio indicati in basso. Utilizzate i mezzi di trasporto pubblici, ricordandovi di obliterare ogni volta che salite sul tram o bus e conservate preziosamente il biglietto utilizzato. Quando andate a recuperare la macchina, prima di prenderla, andate a convalidare il vostro ticket d’uscita, inserendo nella cassa automatica il ticket del parcheggio. Attendete l’istruzione per obliterare il biglietto nella macchinetta uguale a quella dei bus e tram, accanto alla cassa automatica e una volta finito, riprendete il ticket del parcheggio dalla cassa (uscirà in automatico). Nel caso ci sia invece il personale, potrete pagarlo direttamente in cassa mostrando il vostro biglietto di trasporto. Dirigetevi con la macchina all’uscita utilizzando il ticket del parcheggio convalidato.

I titoli di viaggio consentiti per poter utilizzare gratuitamente questi parcheggi sono:

  • Biglietto andata e ritorno da 3 euro;
  • Multi-voyage (10 viaggi) da 10 euro;
  • Pass 1 jour (5 euro) e 7 jours (15 euro);
  • Aéro da 6 euro;
  • Tutti gli abbonamenti mensili e annuali.

Il titolo di viaggio deve essere obliterato e utilizzato in giornata, altrimenti non riuscirete a uscire dal parcheggio, o dovrete pagare la tariffa in vigore nel parcheggio.

Potrete parcheggiare solamente durante tutta la giornata in corso, nel quale avete utilizzato il vostro titolo di viaggio, quindi è vietato lasciare l’auto oltre gli orari di apertura (a seconda dei parcheggi dalle 2 alle 4 del mattino circa). Chi dovesse lasciare l’auto durante gli orari di chiusura sarà passibile di una multa di 48,00 € per le 24 ore, da pagare nei distributori automatici o presso il personale del parcheggio, ad eccezione del Parcazur “Palais des Expositions”, che applica invece le tariffe del parcheggio pubblico “Vinci Park Acropolis”.

3 Risposte a “Parcheggi gratuiti a Nizza”

  1. […] bene dalle linee pubbliche, tanto che si può tranquillamente fare a meno della macchina, dato che trovare parcheggio gratuito o a pagamento è un […]

  2. […] carrelli qui li trovate all’ingresso, non fuori dal market. Il parcheggio è all’interno e credo sia gratuito per chi fa la spesa, ma non ho ben capito come funzioni […]

  3. […] volete sapere dove parcheggiarsi a Nizza leggete l’articolo sui parcheggi […]

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi